DermoMed Per Te

IL NUOVO SPOT DERMOMED

Posted by on %H:%M in Spot | 0 comments

IL NUOVO SPOT DERMOMED

Spot Dermomed 2016 con la bellissima attrice e modella Romina Pierdomenico, in onda su RAI1 durante SANREMO 66°Festival della Canzone Italiana Buona Visione!

read more

TUTTI I BENEFICI DELL’ALOE

Posted by on %H:%M in Curiosità e Benefici | 0 comments

TUTTI I BENEFICI DELL’ALOE

L’uso dell’Aloe è molto antico: si testimonia che già nel 1550 a.C. gli egizi utilizzavano questa pianta per la cura e l’igiene del corpo o come cicatrizzante… Lo studio sistematico di questa pianta, tuttavia, iniziò solo nel 1959, grazie a un farmacista texano, Bill Coats che mise in evidenza le caratteristiche benefiche. Nello stesso periodo, il governo americano dichiarò ufficialmente le proprietà curative di questa pianta per il trattamento delle ustioni. Da allora, gli studi sull’Aloe sono molto attivi in tutto il mondo ed è così, che anche noi della Dermomedyourcare, desideriamo fare un breve riassunto dei benefici di questa pregiata pianta ai nostri fedeli clienti, desiderosi di sapere come, con i nostri prodotti, possano beneficiare delle qualità dell’Aloe. Scopri la Nostra nuova linea all’Aloe e Melograno: Bagnoschiuma Aloe e Melograno Qui di seguito, vi illustriamo i 10 principali benefici dell’Aloe, fragranza da noi preferita per la nuova linea di Bagnoschiuma Aloe e Melograno: #01 ANTITUMORALE L’Aloe è particolarmente efficace nel prevenire differenti tipi di cancro (colon, prostata, seno, polmonni, ovaie e cervello). Non solo, questa pianta è un valido supporto a radioterapia e chemioterapia, in quanto ne limita gli effetti negativi come perdita di capelli, nausea, bruciature. #02  DEPURANTE L’aloe è in grado di disintossicare l’organismo dalle tossine. Non solo, i suoi saccaridi aderiscono alle pareti dell’intestino formando una barriera protettiva che impedisce l’assorbimento di sostanze dannose. #03 COAGULANTE L’aloe è in grado di riparare rapidamente tessuti e membrane, difatti, viene utilizzata non solo sulle ustioni, ma anche su ferite, eczemi e vesciche, per accelerare la guarigione. #04 AIUTA IL SISTEMA IMMUNITARIO L’aloe contiene acemannano: uno zucchero dalle proprietà antivirali, antinfiammatorie e soprattutto antitumorali; infatti, stimola la produzione di macrofagi, globuli bianchi che distruggono le cellule tumorali. #05 CURA DEI DENTI L’aloe è un efficace battericida. Per questo motivo, può essere utilizzata all’interno di una corretta igiene dentale: pulisce i canali e contrasta la placca. Inoltre, la sua azione coagulante è efficace anche sull’afte, e sulle ferite interne al cavo orale. #06 CURA DEI CAPELLI Cura dei capelli. L’aloe è un eccezionale balsamo in quanto rende i capelli lucidi, e protegge il cuoio capelluto. Inoltre, può essere usata contro la forfora e la calvizie. #07  CURA DELLA PELLE L’aloe ha un ‘azione dermoprotettiva, idratante ed emolliente. Per questo motivo tale pianta viene abbondantemente utilizzata dall’industria della bellezza in saponi, creme e bagnoschiuma. #08 LENITIVO L’aloe offre un sollievo immediato dalle punture di zanzare ed altri insetti, di meduse e perfino di ortica. Il suo potere lenitivo si estende anche alle scottature (sia quelle in cucina sia quelle dovute al troppo sole). Inoltre, è pure un efficace coagulante. #09  EFFETTO DIGESTIVO L’aloe è un’alleata del sistema digestivo e riduce gli effetti collaterali dei farmaci sull’apparato digerente, come acidità di stomaco, crampi e stitichezza. #10 INTEGRATORE ALIMENTARE L’aloe contiene moltissime delle sostanze nutritive essenziali per un corretto mantenimento del corpo. Scopri la Nostra nuova linea all’Aloe e Melograno: Bagnoschiuma Aloe e...

read more

SEMPRE IN FORMA: ESERCIZI A CORPO LIBERO

Posted by on %H:%M in Sempre in Forma | 0 comments

SEMPRE IN FORMA: ESERCIZI A CORPO LIBERO

Gli esercizi fisici – noti come esercizi a corpo libero, perché svolti senza attrezzi – sono delle tecniche semplici e utili per recuperare la forma fisica perduta, per mantenerla o snellire e tonificare in modo mirato alcune parti del corpo. Inoltre, se effettuati correttamente e con la giusta periodicità, alcuni esercizi aiutano a contrastare alcune patologie curate con i farmaci. Effettuare alcuni movimenti precisi e mirati in molti casi aiuta a rafforzare l’effetto del farmaco, mentre in alcune situazioni possono sostituirlo. Tra gli esercizi proposti da GreenStyle.it troviamo quelli per la pancia piatta, gli esercizi per snellire le gambe, rassodare i glutei o per avere addominali perfetti, ma ci sono anche tecniche per combattere la sciatica, rilassare i muscoli, combattere o prevenire il mal di schiena; scopriteli...

read more

SEMPRE IN FORMA: CROSSFIT

Posted by on %H:%M in Sempre in Forma | 0 comments

SEMPRE IN FORMA: CROSSFIT

Come viene strutturata mediamente una lezione di CrossFit WARM UP/MOBILITY Generalmente si inizia con warm up e mobility, ossia riscaldamento e mobilità articolare; in questa fase viene svolta una serie di esercizi a corpo libero (spesso si utilizza la jump rope) per attivare i vari gruppi muscolari e vengono effettuati dei movimenti di mobilità articolare, magari per i distretti corporei che si andranno ad utilizzare nel workout; utile è l’utilizzo di piccoli attrezzi per il detensionamento miofasciale (grid, foamroller, palline da tennis, golf, elastici, back balls). Questa fase iniziale serve a preparare il fisico all’allenamento, a ridurre il rischio di infortuni e a rendere più facili i movimenti, sbloccando e liberando la fascia muscolare; tipicamente la durata di questa fase è circa 10\15 minuti, insomma serve per “accendere i motori”. SKILL/STRENGTH Skill, ovvero abilità: in questa fase vengono spiegate e praticate le varie tipologie di esercizi che andranno a comporre il workout, o a migliorare la tecnica di esecuzione di un esercizio specifico. Strength, ovvero forza: laddove il movimento sia ben acquisito e padroneggiato dal soggetto\classe, con l’avanzare delle settimane si procede a praticare quello schema motorio\esercizio fondamentale lavorando con protocolli di programmazione di Forza. Il Coach mostra la corretta esecuzione dei movimenti e la loro naturale progressione didattica e pone l’accento sugli errori che devono essere evitati; in seguito, gli atleti provano loro stessi gli esercizi mentre il Coach li controlla ad uno ad uno correggendo ove necessario; di solito, questa fase dura circa 20/30 minuti, e serve appunto a consolidare uno schema motorio e/o ad acquisire forza. WOD E’ il cuore della lezione, la fase di allenamento vero e proprio. Al termine della fase dedicata alle skill, il Trainer passa ad introdurre il Workout Of the Day, spiegando dettagliatamente gli esercizi e la tipologia di lavoro prevista, si accerta che tutti i partecipanti abbiano capito e ascolta eventuali dubbi, dopodichè si parte! In questa fase non c’è tempo per affinare la propria capacità tecnica o per fare domande, né c’è tempo per il riposo: seguendo il principio dell’alta intensità, gli atleti sono chiamati a dare il massimo nel tempo stabilito. Durante il Workout, il Coach controlla costantemente e da vicino i CrossFitter, per assicurarsi che eseguano tutti i movimenti correttamente e soprattutto in corretta postura e in totale sicurezza, correggendo rapidamente se necessario; nel contempo, incita i praticanti a spingersi oltre il proprio limite. Tipicamente, questa fase ha una durata molto variabile, che può andare da 5 a 30 minuti circa. E’ la parte metabolica del workout, spesso chiamato Metcon. RECOVERY/FLEXIBILITY E’ la fase dedicata al recupero, all’allungamento muscolare e al defaticamento; sotto la guida del Trainer viene eseguita una serie di esercizi di stretching e defaticamento, molto importante per allungare la muscolatura e decoattare le articolazioni dopo l’intenso lavoro. In questa fase il Coach chiede un feedback sull’allenamento agli atleti e stimola la discussione sul workout appena effettuato, raccogliendo le sensazioni e chiarendo eventuali dubbi. Sarebbe cosa buona e giusta creare esercizi di compenso sulla base delle catene cinetiche e dei muscoli più sollecitati durante il workout, generalmente della durata di circa 10 minuti. <p style=”display: none;”><cite><a href=”http://www.my-personaltrainer.it/allenamento/cross-fit.html”>CrossFit – Lo sport del Fitness</a></cite> da http://www.my-personaltrainer.it/allenamento/cross-fit.html</p>...

read more

SEMPRE IN FORMA: RUNNING

Posted by on %H:%M in Sempre in Forma | 0 comments

SEMPRE IN FORMA: RUNNING

Ogni tipo di attività fisica fa bene a chi la pratica. Ferme restando le specifiche controindicazioni relative allo stato di salute di ognuno, muoversi, allenarsi, fare sport aiuta a mantenere in forma corpo e spirito. L’organismo ne riceve benefici dal punto di vista del tono muscolare, del controllo del peso, della circolazione, in pratica di qualsiasi suo apparato; e una regolare attività fisica fa bene anche all’umore, aiuta a “depotenziare” lo stress e a scaricare tensione. Le possibilità di praticare esercizio fisico sono tantissime, che si scelgano sport in acqua o in palestra, individuali o a squadre, di origine orientale o di tradizione occidentale. Ma il più semplice da fare, perché del tutto libero da imposizioni di orari e strutture, e il meno costoso, perché non necessita né di un’iscrizione in palestra né di attrezzatura particolarmente complessa, è la corsa. Correre fa bene: aiuta a tenere sotto controllo il peso e gli zuccheri nel sangue, migliora lo stato della circolazione sanguigna, dà una mano anche all’umore. È comunque un’attività fisica, e in quanto tale ci sono delle regole da seguire, un abbigliamento adatto da utilizzare, non bisogna esagerare, soprattutto all’inizio, e come ogni altro sport, prima è necessario chiedere il parere del medico. Dopodiché, bastano le scarpe giuste, qualche accortezza e la voglia di riscoprire la gioia di correre. da:...

read more

SEMPRE IN FORMA: ACQUAGYM

Posted by on %H:%M in Sempre in Forma | 0 comments

SEMPRE IN FORMA: ACQUAGYM

Adatto soprattutto al pubblico femminile, che lo pratica  quotidianamente d’inverno e d’estate. In Italia oggi come da  statistica , la ginnastica in acqua è il primo sport praticato dalle donne ( per gli uomini è il calcio)  anche se questo galleggiamento  facilita anche l’allenamento e la preparazione ad altri sport. Dunque può essere praticata dagli atleti – campioni o dai principianti di qualsiasi età, con diverse finalità di prevenzione o terapia. L’acqua si modella sul nostro corpo e siamo noi a provocare l’intensità di quello che vogliamo ottenere, senza avere controindicazioni, come nelle altre attività sportive. Il fatto di allenarsi nell’acqua piuttosto che in palestra è benefico per numerose ragioni: –Si limitano i traumi: in acqua si pesa solo il 10% del proprio peso corporeo, quindi si riduce al massimo il rischio di traumi e ferite. Per questo l’acquagym è una disciplina ideale per tutti: donne incinte, in sovrappeso, convalescenti. –I movimenti sono facilitati: dato che nell’acqua si è più leggeri, gli esercizi sono più facili da realizzare e, soprattutto, l’estensione del movimento è maggiore. –Si tonifica il corpo in modo uniforme: per muoversi nell’acqua si usano tutti i muscoli, senza rendersene conto. Il corpo diventa tonico e armonioso. –Si bruciano calorie perché il corpo si difende dalla temperatura dell’acqua. Inoltre l’acqua oppone resistenza ai movimenti, costringendo i muscoli a lavorare di più e l’organismo a spendere più energia. –Si migliora la circolazione venosa: la pressione dell’acqua e l’idromassaggio creato dai movimenti stimolano il ritorno del sangue verso il cuore. Le caviglie sono drenate bene in quanto la pressione dell’acqua è maggiore in profondità. –Si combatte la cellulite: massagio della gambe + eliminazione delle tossine + miglioramento della circolazione: è la ricetta vincente per eliminare la cellulite. –È rilassante: l’acqua è ben riscaldata, il che favorisce il rilassamento muscolare e psicologico. Si alleviano dolori, rigidità e...

read more

SEMPRE IN FORMA: SPINNING

Posted by on %H:%M in Generica | 0 comments

SEMPRE IN FORMA: SPINNING

Lo spinning o attività aerobica di gruppo su bicicletta stazionaria, “stationary bike”, è un allenamento aerobico importato in Europa nel 1995 dagli Stati Uniti. Nasce come preparazione in luoghi chiusi per il ciclismo su strada (indoor cycling) ed ha una sua evoluzione tecnica grazie al suo inventore Johnny G., un ciclista americano che ha creato un metodo d’allenamento. Il metodo ha integrato la tecnica di pedalata a varie velocità, la tecnica di concentrazione e coinvolgimento tipico del training autogeno con l’ausilio di scelte musicali appropriate. La lezione si svolge in gruppo, sotto la direzione di un istruttore che impartisce i ritmi di pedalata secondo la velocità della musica utilizzata. Si cerca di condurre il ciclista attraverso un viaggio virtuale in cui la concentrazione e il coinvolgimento portino la mente a superare la fatica fisica e ad aumentare così le proprie capacità organiche. Le lezioni hanno una durata di un’ora circa e producono un ottimo allenamento aerobico con un grosso dispendio calorico. Pubblicità Secondo uno studio dell’Istituto di Scienza dello Sport del CONI (Dott. Faina – Mirri – Scarpellini, Roma 1997), il costo energetico della pratica dello spinning è stato pari a 540 Kcal/h ma con un’alta concentrazione ematica di lattato (superiore a 4mm) anche se il valore del consumo d’ossigeno è pari al 67% di V.O. max (massima potenza aerobica). Questo indica come la pratica dello spinning sia un ottimo allenamento aerobico, anche se alterna fasi di sforzo in cui si oltrepassa la soglia anaerobica a fasi di recupero attivo e lo sforzo cardiaco varia dal 60 % al 90 % della massima frequenza cardiaca. Visto il largo range di sforzo cardiovascolare, è importante che le lezioni siano seguite e suddivise secondo l’intensità dello sforzo. Con la larga diffusione di questa nuova tecnica d’allenamento aerobico sono nate delle varianti rispetto alla metodica iniziata da Jonhhy G.: infatti, alcuni insegnanti hanno introdotto l’uso degli arti superiori con movimenti di coordinazione o addirittura applicando dei piccoli carichi per aumentarne la resistenza allo sforzo. tratto...

read more

I Nuovi Prodotti per l’Estate

Posted by on %H:%M in Generica | 0 comments

I Nuovi Prodotti per l’Estate

Con l’arrivo dell’estate Dermomed presenta la nuova linea solare Summer Limited Edition: Fatti una shackerata di freschezza con le nuove fragranze Ghiaccio & Cocco, Ghiaccio & Lime, Ghiaccio & Frutti Esotici!

read more